Il primo segnale radio veloce catturato nella Via Lattea da uno scienziato italiano

 Il primo lampo radio veloce (Fast radio burst, Frb), enigmatico segnale radio di brevissima durata, intercettato nella Via Lattea è il più potente segnale radio mai osservato nella nostra galassia e proviene da una magnetar – una stella di neutroni con un campo magnetico molto intenso. La scoperta avvenuta all Università canadese McGill Space Institute di Montreal, in Canada,…

Read Now

CHI VIVRA’… VEDRA’ UNA NUOVA STELLA LUMINOSISSIMA

Attualmente, la debole stella V Sagittae, V Sge, nella costellazione del Sagitta, è appena visibile, anche nei telescopi di medie dimensioni. Tuttavia, intorno all’anno 2083, questa stella innocente esploderà, diventando luminosa come Sirio, la stella più luminosa visibile nel cielo notturno. Durante questo periodo di eruzione, V Sge sarà la stella più luminosa della Via Lattea. Questa previsione…

Read Now

LA VIA LATTEA IERI E OGGI

Un team internazionale di astronomi, fra i quali Santi Cassisi dell’Inaf d’Abruzzo, è riuscito a ricostruire, grazie ai dati del satellite Gaia, i primissimi istanti di vita della nostra galassia, quando – circa 10 miliardi di anni fa – prese forma dalla fusione fra Gaia-Enceladus (una galassia più piccola che viveva in prossimità della nostra)…

Read Now