La nuova foto polarizzata del Buco Nero fotografato nel 2019

Questa è la prima misura della polarizzazione della luce – fenomeno che indica la presenza di campi magnetici ai confini di un buco nero – e dal punto di vista scientifico – da questo studio si ricavano preziose informazioni, utili a comprendere il comportamento dei campi magnetici intorno ai buchi neri e i processi che, in queste…

Read Now

IL BUCO NERO PIU’ VICINO ALLA TERRA

Un’equipe di astronomi dell’ESO (European Southern Observatory), insieme ad altri scienziati, ha scoperto un buco nero a soli 1000 anni luce dalla Terra. Si tratta quindi del buco nero più vicino al nostro Sistema Solare tra tutti quelli trovati finora e fa parte di un sistema triplo. L’equipe ha trovato evidenze della presenza dell’oggetto invisibile…

Read Now

Al confine dell’invisibile

Durante la conferenza stampa che ha fatto la storia  alla prima immagine di un buco nero ottenuta dall’Event Horizon Telescope, l’Astrofisico Luciano Rezzolla, ha spiegato nel dettaglio cosa esattamente riproduce l’immagine che ha fatto il giro del mondo. In particolare è stato chiesto a Rezzolla di spiegare nel dettaglio cosa si vede esattamente in quell’immagine,…

Read Now

Scattata la prima foto di un buco nero

L’Event Horizon Telescope (Eht) è un gruppo di otto radiotelescopi da terra che opera su scala planetaria, nato grazie a una collaborazione internazionale e progettato con lo scopo di catturare le immagini di un buco nero. L’Eht collega gli otto radiotelescopi dislocati in diverse parti del pianeta dando vita a un telescopio virtuale di dimensioni…

Read Now