PERSEVERANCE: ECCO LE 38 PROVETTE CHE RESTERANNO SU MARTE CON CAMPIONI DI SUOLO DA RIPORTARE A TERRA CON MISSIONI SUCCESSIVE

I 38 tubi di campionamento appositamente preparati per la missione Perseverance sono vere e proprie meraviglie dell’ingegneria. Il loro obiettivo è quello di ospitare i preziosi campioni che il rover raccoglierà durante la sua missione e di proteggerli dalle avversità che possono avvenire sulla superficie di Marte, dove verranno lasciati in attesa che la futura missione NASA del programma Mars Sample Return – prevista intorno al 2026 – li raccolga per portarli sulla Terra e questi saranno  i primi campioni della storia provenienti da un altro pianeta

Fonte: Luigi Bignami

Facebooktwitterlinkedin