Missione compiuta per AstroLuca

La navetta Soyuz Ms-13 è atterrata nella steppa del Kazakhstan, riportando a terra il ns astronauta Luca Parmitano, che torna “vittorioso” per i tanti record ottenuti durante quest’ultima importante missione Beyond.

Insieme a lui sono ritornati anche Christina Koch della Nasa, che è rimasta a bordo della ISS ben 328 giorni, e Alexander Skvortsov dell’agenzia spaziale russa Roscosmos.

 Parmitano è uscito dalla capsula, in buone condizioni e sorridente. I tre astronauti adesso avranno bisogno di riprendersi dal viaggio di rientro, che si è svolto come da programma ma è sempre molto faticoso, soprattutto nella fase finale, quando rientrando nell’atmosfera la navetta, frenando, schiaccia gli astronauti sui sedili con una forza di gravità pari quattro o cinque volte quella terrestre.

Fonte: ANSA