La Nasa conferma: trovata acqua sulla Luna

Il pomeriggio del 26 ottobre 2020 La Nasa ha confermato di aver scoperto depositi d’acqua sulla Luna, nella parte rivolta verso la Terra. L’annuncio è stato dato nel corso di un evento in live streaming mondiale e anticipato da un tweet del numero uno dell’ente spaziale americano, Jim Bridenstine. “Abbiamo confermato per la prima volta…

Read Now

Otto Paesi sottoscrivono il nuovo programma di esplorazione lunare Gateway ma manca la Russia

Otto Paesi – Australia, Canada, Giappone, Lussemburgo, Italia, Emirati Arabi Uniti e Regno Unito – si sono uniti agli Stati Uniti per firmare gli accordi per partecipare al programma di esplorazione lunare di Artemis, ossia una stazione spaziale in orbita attorno alla Luna che si chiamerà Gateway.  I rappresentanti di tutte le otto nazioni hanno…

Read Now

L’astrofisica italiana Simonetta Di Pippo candidata a direttore generale Esa

Simonetta Di Pippo, astrofisica, è la candidata italiana alla carica di nuovo direttore generale dell’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea. Dopo aver ricoperto diversi ruoli sia in Asi (Agenzia Spaziale Italiana) sia nella stessa Esa dov’è stata, fra le altre cose, consigliere speciale del direttore generale e direttore del volo umano e nel 2009 ha selezionato, per…

Read Now

NASA SPACE APPS CHALLENGE per il terzo anno a Brescia: dal 2 al 4 ottobre 2020 un evento globale totalmente virtuale

È ai nastri di partenza l’edizione di NASA  International Space Apps Challenge, un concorso internazionale per la creazione di  apps e  soluzioni open-source per la Terra e lo Spazio, basate su dati satellitari.Quest’anno l’hackathon, che si terrà  dal 2 al 4 ottobre, sarà totalmente  virtuale e avrà come tema  “Take Action”. La manifestazione, che è promossa da  NASA in collaborazione con l’Ambasciata e il Consolato…

Read Now

In ambito spaziale l’Europa scende in prima linea per la difesa planetaria con l’Esa

L’Europa, con l’Esa, scende in campo per la difesa del pianeta contro la minaccia di possibili impatti di asteroidi nell’ambito della cooperazione internazionale Aida (Asteroid impact and deflection assessment). Nel dettaglio è stato firmato un contratto da 129,4 milioni di euro per la realizzazione di “Hera”, la prima missione europea per la deviazione di corpi…

Read Now

Cosa succede al cervello degli astronauti dopo i lunghi viaggi spaziali?

Le implicazioni che i lunghi viaggi e le missioni spaziali possono avere sulla mente umana sono state studiate da un team internazionale di scienziati che hanno studiato il cervello di diversi cosmonauti di ritorno da missioni a lungo termine, attraverso l’utilizzo della risonanza magnetica, scoprendo che il cervello umano nello spazio è in grado di riorganizzarsi.  Studi precedenti avevano mostrato l’impatto che i…

Read Now

Partita Hope: la prima sonda emiratina che raggiungerà Marte

La prima delle tre sonde verso Marte è partita: dopo numerosi rinvii dovuti al maltempo persistente sul Giappone meridionale, dove era situata la base di lancio, la missione marziana Hope,  la prima degli Emirati Arabi Uniti verso il pianeta rosso – il cui compito sarà quello di studiare l’atmosfera marziana – è stata lanciata regolarmente il 19…

Read Now

lancio di Falcon 9 e Crew Dragon con a bordo il primo equipaggio del 1° servizio privato di trasporto spaziale orbitale per esseri umani

Un grande momento di storia dell’astronautica mondiale è quello della missione Demo-2 di SpaceX, la prima missione commerciale in assoluto con esseri umani a bordo, destinazione Stazione Spaziale Internazionale E’ il passo finale dell’azienda di Elon Musk per ottenere la certificazione per il trasporto di astronauti in orbita Terrestre, all’interno del programma NASA Commercial Crew Program…

Read Now

Esa: il 30 maggio 2020 compie 45 anni

Il 30 maggio 1975 nasce l’Esa (European Space Agency), come fusione di due agenzie europee indipendenti, fondate nel 1964,  dedicate alle neonate attività spaziali: l’Eldo (European Launcher Development Organization), fondata da sei paesi europei (Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, e Regno Unito) più un membro associato (Australia) – che aveva lo scopo principale di sviluppare un…

Read Now

TUTTO PRONTO PER IL LANCIO DI SPACE X

Dopo l’ultima prova di lancio del 24 maggio, i due astronauti sono saliti sulla navicella Dragon e stanno aspettando il momento del decollo, fissato per mercoledì 27 maggio 2020 alle 22:33. Si spera che le condizioni meteo siano favorevoli, perchè tutto possa procedere come da protocollo e iniziare quindi la nuova era delle missioni spaziali…

Read Now