21 DICEMBRE: SOLSTIZIO D’INVERNO E GRANDE MAGICA CONGIUNZIONE PLANETARIA

Questo 21 dicembre 2020 sarà una data astronomicamente storica, infatti,
oltre al solstizio d’inverno accadrà in cielo un evento a dir poco eccezionale, di rara bellezza e quasi unico, ossia la così chiamata “Grande Congiunzione“.
Si parla di congiunzione quando – osservando il cielo – due astri sembrano avvicinarsi tra loro, come capita di ammirare, ad esempio, la Luna e qualche pianeta (Marte, Venere), oppure un pianeta e una stella particolarmente luminosa, o ancora due pianeti.
La “grande congiunzione” invece è un fenomeno eccezionale perchè prevede l’apparente avvicinamento dei due più grandi pianeti del sistema solare: Saturno e Giove.
In effetti chi osserva il cielo costantemente, già da questa estate avrà avuto modo di notare che i due pianeti si stanno avvicinando sempre più e questo succede perché il Gigante “corre” più veloce del “Signore degli Anelli”e ciò farà si che il 21 dicembre si troveranno quindi praticamente attaccati, come a vedere un’unica luce, un unico pianeta: la “Grande Congiunzione” appunto.
Questo allineamento sarà davvero eccezionale tenendo presente che l’ultima volta che lo si era osservato era  il 1226 quasi 800 anni fa!

Ma se ai nostri occhi sembreranno simili a unico pianeta, nella realtà Giove e Saturno saranno distanti tra loro circa 730 milioni di km.

Fonte: Ilmeteo.it

Facebooktwitterlinkedin